domenica 23 novembre 2008

Gomorra

Finalmente sono riuscita a vedere Gomorra. Penso di essere una delle poche che, prima di ieri, non avesse ancora letto il libro o visto il film. Andava fatto, insomma. Per questo quando mi sono messa davanti alla televisione, ero desiderosa di conoscere questa storia, anche se sapevo che descriveva un'Italia vergognosa e irriconoscibile per molti italiani stessi. Peccato che la mia determinazione nel voler vedere e capire a fondo il film è scemata dopo 10 minuti dall'inizio, cioè dopo il tempo che mi ci è voluto per capire che la lingua parlata dai personaggi era per me del tutto incomprensibile, che non c'erano sottotitoli in italiano e che quindi non avrei capito una fava di tutto il film. Morale: il film dovrebbe essere bello, solo che ho capito pochissimo, tutti ammazzano tutti come animali e più che Italia sembra il far west. Mi sono ripromessa o di leggere il libro o di rivederlo in inglese con i sottotitoli in italiano. Magari così ci capirò qualcosa e potrò esprimere un giudizio più approfondito.

14 commenti:

  1. Io ho letto il libro è scioccante.

    RispondiElimina
  2. Fortunatamente ciò che dicono nel film l'ho capito, anche se con qualche difficoltà... :-)

    Un abbraccio, a presto! :-)

    RispondiElimina
  3. Ma il libro invece è scritto in italiano?? Perchè anche io ho avuto un bel po' di difficoltà a capire cosa dicessero nel film...

    RispondiElimina
  4. :D :D
    come facevano a non esserci i sottotitoli eh?
    comunque anche io non ho visto il film e non ho letto il libro

    RispondiElimina
  5. Devo ancora vederlo, ma me lo sono procurato con i sottotitoli, altrimenti, come hai detto tu, è abbastanza dura..

    RispondiElimina
  6. io non l'ho ancora visto ma ho letto il libro.. un pugno nello stomaco a chi definisce l'italia "il bel stivale"...

    RispondiElimina
  7. Io per il momento sono fermo al libro ma... non mancherò di vedere anche il film ;-)

    Buon inizio settimana

    RispondiElimina
  8. Guarda che i sottotitoli ci sono!
    Te l'assicuro!

    RispondiElimina
  9. @ francy: nel dvd che ho noleggiato da blockbuster non c'erano! :(

    RispondiElimina
  10. No, ma veramente???? Anch'io l'ho noleggiato lì e ti garantisco che c'erano! Mmm... Il mistero s'infittisce!

    RispondiElimina
  11. Devo ancora vederlo, ma è vero allora che non si capisce nula...

    RispondiElimina
  12. Ho letto il libro ma il film non l'ho visto ... m'è bastato il primo.

    RispondiElimina
  13. Per quello che vale, cioè niente, anche io non ho visto il film ne letto il libro.
    E con queste premesse il film non lo andrò a vedere di certo.
    ciao..

    RispondiElimina
  14. Non ho nè letto il libro, nè visto il film ma provvederò quanto prima: è raro che nel nostro Paese uno scrittore si confronti REALMENTE con problemi come mafia, camorra ecc. perciò chi lo fa, merita che il suo lavoro sia preso in considerazione.
    Quanto ai sottotitoli, il fatto che non ci fossero mi pare che risponda purtroppo ad un'esigenza di "esotico" e di sensazionalistico che fa a pugni col dovere morale di denunciare in modo CHIARO certe realtà.
    Ciao
    Riccardo

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails