giovedì 18 dicembre 2008

Stop alle torture a Guantanamo?

All'estero a quanto pare è ancora usanza che i politici rispettino le promesse (a differenza di quanto accade a casa nostra).
Guantanamo è da sempre il centro di tortura statunitense per eccellenza.
Base Navale sulla costa sud-occidentale di Cuba, è sotto amministrazione statunitense dal 1903. Amnesty International ha rivelato nel passato diverse testimonianze sull'uso della tortura (tra queste il “waterboarding”, una specie di annegamento controllato) e dei maltrattamenti ai danni dei prigionieri in questo centro di detenzione Usa in territorio cubano.
Il 29 giugno 2006, in occasione dell'appello di un detenuto, Salim Ahmed Hamdan, una sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti ha stabilito la violazione della Convenzione di Ginevra e il Codice di Giustizia Militare statunitense dovuta alle modalità di detenzione dei prigionieri all'interno della base di Guantanamo e ai tribunali militari speciali istituiti per giudicarne i detenuti.
Ora sembra che grazie ad Obama questa vergogna stia per finire e che gli appelli di mezzo mondo vengano ascoltati. Segno sicuramente positivo che testimonia come la politica della più grande potenza mondiale sembra stia cambiando. Dico "sembra" perchè non vorrei cantare vittoria troppo presto. Da buona italiana ho perso da tempo fiducia nei politici, insomma finchè non vedo, non credo.

7 commenti:

  1. Off Topic: Votato!!! ;)

    RispondiElimina
  2. Hai ragione, aspettiamo a cantare vittoria, anche se, a differenza di molti altri paesi, vedi anche il nostro, da loro qualcosa si sta muovendo in positivo o perlomeno sta cambiando.
    Fidarsi e beme non fidarsi è meglio, come si dice, però stavolta forse l'America ha preso la decisione più giusta..

    RispondiElimina
  3. Guantanamo era una vergogna, sono felice che venga chiuso.
    Oltre al waterbording praticavano la tortura con la musica, facendo ascoltare per moltissime ore a tutto volume alcune canzoni.
    Anche io però aspetto e non mi illudo più di tanto.

    RispondiElimina
  4. Sottoscrivo, finchè non vedo non credo!
    p.s. Ehi... ma qui nevica :P

    RispondiElimina
  5. Perdonami ma son come Tommaso... se non vedo non credo!?!? :-S

    Colpa dei tempi moderni....

    RispondiElimina
  6. Attendiamo ....


    Un abbraccio, a presto!! :-)

    RispondiElimina
  7. speriamo che ci sia almeno una speranza veramente concreta!

    clelia

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails