venerdì 11 maggio 2007

La famiglia perfetta

Ecco l'esempio di famiglia che domani 12 maggio sarà celebrata a Roma durante il discutissimo Family day.
Credo che ci sia solo una famiglia di questo genere al mondo: la famiglia del Mulino Bianco. Ogni volta che vedo quella pubblicità, non so perchè, mi viene un certo nervoso. Forse perchè sono cosciente che una famiglia cosí non potrà mai esistere realmente. O forse perchè in quella famiglia sono sempre tutti cosí contenti e ridono in continuazione mentre si abbracciano e mangiano tarallucci che quando li vedo mi chiedo "come faranno questi qua a ridere sempre cosí?". Poi vedo la mole di fogli che ho sulla mia scrivania e penso al casino di cose che dovró fare domani, a come sia difficile avere un contratto di lavoro decente in Italia, ai libri e appunti che dovró studiare per l'Esame di Stato che è fra soli quindici giorni.... e proprio non capisco....

17 commenti:

  1. Forse è meglio lasciare stare..
    Però esistono famiglie felici, ed è vero che la famiglia è stata, e per molti è, il nucleo che li ha protetti, fatti crescere, dato sostegno in ogni fase della vita..
    Per me, tipico single, tra l'altro discriminato dalla legge e dalla società molto di più di chi ha una famiglia, la famiglia è un valore..
    E' un peccato, ma anche uno specchio dei tempi, ciò che molte famiglie sono divenute oggi..
    Un'latro peccato è vedere chi, politico, farà questa manifestazione, gente di 'chiesa'? Divorziati, gente con figli illeggittimi ecc.
    Tutti uniti nel nome del signore..
    Saluti
    Manlio

    RispondiElimina
  2. Siamo arrivati al punto che la famiglia ha bisogno di un giorno dove essere celebrata.. Ho sempre creduto che indipendentemente da chi forma un nucleo, una famiglia sia dove ci siano persone che si amano. La famiglia del mulino bianco ride sempre? E ci credo chissà quanto li avranno pagati per la pubblicità :-) ;-).

    Ti passo il link del video che non sei riuscita a vedere sul mio blog così puoi guardarlo.
    http://www.youtube.com/watch?v=F1C89B7_XxE&eurl=http%3A%2F%2Fwww%2Esdreng%2Eit%2F

    Ciao e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  3. questo family day è una pagliacciata mostruosa...

    caspita dai, vinciamo insieme al lotto e poi andiamo tutti i giorni in beauty farm, che dici? =)

    buon week end!

    RispondiElimina
  4. C'è troppa incoerenza nel nostro paese...

    RispondiElimina
  5. Trovo che la famiglia sia un concetto fondamentale nella vita di ogni individuo e un diritto soprattutto verso quei bambini che per svariati motivi non ne hanno potuto avere una. Non credo, però, che sia un concetto da celebrare, ma solamente una strumentalizzazione di un valore che non sta esaurendosi, ma solamente evolvendo. Per esempio, la libertà è un valore che non può essere interpretato, perché ha una connotazione prettamente assoluta. Questo è un concetto che deve essere celebrato, coltivato e alimentato perché rimane ancora calpestato. La famiglia deve essere un nucleo di persone che ti possono aiutare, comprendere, consigliare, supportare, stringersi attorno a te nei momenti difficili: chi ha lo stramaledetto diritto di decidere da quale tipo di componenti deve essere composta?

    RispondiElimina
  6. pienamente ragione. Anche se ci sono certi momenti in cui io e Andrea siamocome quelli del Mulino Bianco.
    Forse prendono le giornate sì. Semplicemente.
    E noi le scambiamo per l'eternità.

    RispondiElimina
  7. Beh...io stò poco bene oggi...altrimenti sarei stata a Piazza Navona per l'orgoglio Laico...altro che Mulino Bianco!

    RispondiElimina
  8. Solo gli impegni e la lontananza mi tengono lontano da Piazza Navona. Credo che questa pagliacciata del Family Day abbia pochi precedenti nella storia.

    RispondiElimina
  9. Il Family Day è la cosa più ridicola che il nostro Paese ha concepito. Quasi come la creazione della famiglia del Mulino Bianco, due pagliacciate finte e inutili come gli zigomi rifatti di Valeria Marini!

    RispondiElimina
  10. @ Manlio: anche per me la famiglia è un valore importante, da tutelare, ma fare una manifestazione non mi sembra il mezzo piú appropriato!

    @ duhangst: ecco, quello mi sembra un motivo valido per ridere!

    @ perlinavichinga: ci sto per la beauty farm!! Il problema è vincere al lotto...

    @ antonio candeliere: d'accordissimo!

    @ antonio vergara: esagerazione si riferisce alla famiglia del Mulino Bianco o al Family Day? Comunque si addice ad entrambi secondo me...

    @ marci: sono d'accordo cone te, ognuno dovrebbe essere libero di poter formare il nucleo famigliare che vuole...

    @ alicesu: allora forse la famiglia del Mulino Bianco ha un sacco di momenti sí, che fortuna!

    @ angie: brava!

    @ signor ponza: anch'io trovo poco utile il dover istituire un giorno per la Famiglia.

    @ miss dickinson: peró lo devo ammettere, quanto mi pacerebbe avere una famiglia come quella del Mulino Bianco!

    RispondiElimina
  11. già, nemmeno io lo capisco...

    La cosa più sensata e ironica di oggi mi pare la vignetta di Giannelli sul Corriere, che mi ha fatto sorridere...

    http://www.corriere.it/gallerie/2007/05_Maggio/12/giannelli.shtml

    RispondiElimina
  12. @ netstar: ih! Ih! Molto simpatica la vignetta!!

    RispondiElimina
  13. La cosiddetta FAMIGLIA M.B. è solo MARKETING, non esiste davvero cosi come la fanno vedere. Certo esistono famiglie molto felici, ma non ai livelli di quella M.B.

    Un saluto.

    RispondiElimina
  14. Chissà forse un tempo esistevano rari casi di famiglie: "Mulino bianco", ma al giorno d'oggi non esistono famiglie così, poi il fatto della celebrazione della famigia è una pagliacciata, almeno io la penso così :)
    Buona serata
    Emilio ;)

    Ah anche se non ti conosco ti dico: in bocca al lupo x gli esami!!

    RispondiElimina
  15. Io credo nell'importanza delle relazioni nella vita di ognuno di noi, anche e forse soprattutto nell'infanzia.. detto questo penso che l'importante non sia soltanto la famiglia in senso stretto, ma anche chi ci è veramente vicino e fondamentale.. Quante persone sono state per noi nella nostra vita una famiglia, pur non essendo nostri parenti? volendo poi tornare al passato, che chi organizza queste manifestazioni tanto celebra, allora le famiglie non erano composte da mamma-papà-figli, ma anche da zii, zie, nonni, cugini, pronipoti e chi più ne ha più ne metta.. perchè una famiglia non può essere composta da persone dello stesso sesso?
    Per la famiglia che citi tu, quella del mulino bianco, non solo è irreale ma totalmente inutile.. nel corso della vita siamo sempre soggetti a problemi, frustrazioni, difficoltà, e abbiamo vicino persone non perfette, con le quali possiamo avere mille incomprensioni, che però amiamo ugualmente.. a cosa può servire ad un bambino crescere nella famiglia del mulino bianco se poi la realtà è diversa??io vedo la famiglia un po' come una palestra sicura dove allenarsi per entrare nel mondo..nel bene e nel male..

    RispondiElimina
  16. magari esisteranno veramente famiglie così, e che dire se non beati loro, la cosa agghiacciante è che cercano di imporre questo modello come unico possibile.... c'è da preoccuparsi, ma sul serio!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails